Indagine di mercato per l'individuazione di soggetti da invitare alla procedura negoziata relativa alla gestione dei servizi del Museo Archeologico - procedura Sintel id n. 139285221

Versione stampabileVersione PDF

Data di pubblicazione: 

26/04/2021

Data di Scadenza: 

11/05/2021 - 12:00

 Ente appaltante: Comune di Cremona – Piazza del Comune n. 8 – 26100 CREMONA
Tel. 0372/4071 – PEC: protocollo@comunedicremona.legalmail.it
www.comune.cremona.it

SI RENDE NOTO

che il Comune di Cremona intende espletare un'indagine di mercato per l'appalto della “Gestione dei servizi del Museo Archeologico”, al fine di individuare - nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza – gli Operatori Economici da invitare alla procedura negoziata ai sensi dell'art. 36, 2° comma, lett. b) del D.Lgs. n. 50/2016.

AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE
Comune di Cremona – Piazza del Comune n. 8 – 26100 CREMONA – Tel. 0372/4071 – PEC: protocollo@comunedicremona.legalmail.it

Servizio competente dell'amministrazione aggiudicatrice
Settore Cultura, Musei e City Branding

Responsabile del Procedimento
Ai sensi dell'art. 31, 1° comma, del D.Lgs. n. 50/2016 il Responsabile Unico del Procedimento è l'avv. Lamberto Ghilardi.

Procedura di gara: procedura negoziata previa pubblicazione di avviso di indagine di mercato .

OGGETTO DELL'APPALTO

1. Descrizione

La presente indagine di mercato ha per oggetto la raccolta di manifestazioni di interesse per partecipare alla procedura negoziata che questo Ente attiverà per l'affidamento dei seguenti servizi del Museo Archeologico:

  1. servizio di biglietteria;
  2. servizio di sorveglianza;
  3. servizio di bookshop;
  4. raservizio didattico.

2. Durata

L'appalto avrà durata di 18 (diciotto) mesi, con decorrenza presunta dal 1° luglio 2021, e possibilità di rinnovo per altri 12 (dodici) mesi.

4. Importo a base di gara

L'importo complessivo a base di gara, calcolato ai sensi dell'art. 35 del D. Lgs. 50/2016 ammonta ad euro 71.660,00= I.V.A. 22% esclusa, di cui oneri per i rischi di interferenza scaturenti dal DUVRI ammontanti ad euro 210,00= IVA esclusa.

Ai sensi dell’art. 35, 4° comma, del D.Lgs. n. 50/2016, il valore massimo stimato dell’appalto, tenendo conto dell'eventuale rinnovo, è pari a €. 118.760,00= al netto dell'I.V.A..

5 Requisiti di partecipazione

Possono presentare istanza: i soggetti di cui all'art. 45 del D.Lgs. n. 50/2016.

Requisiti di ordine generale: i partecipanti non devono incorrere nelle cause di esclusione di cui all'art. 80 del D.Lgs. n. 50/2016.

Requisiti di idoneità professionale e di qualificazione: i partecipanti devono essere in possesso devono essere in possesso dei seguenti requisiti di capacità economica e professionale:

  1. a) iscrizione nel registro delle imprese della C.C.I.A.A. per categorie di attività riferibili a quelle oggetto del presente avviso e, per le società cooperative e per i consorzi di cooperative, iscrizione all'Albo Nazionale delle società cooperative;
  2. b) avere eseguito, con buon esito, nel triennio 2018/2019/2020 servizi analoghi a favore di pubbliche amministrazioni o privati, documentabili a richiesta.

Resta inteso che la manifestazione di interesse non costituisce prova del possesso dei requisiti richiesti per l'affidamento del servizio in questione che, invece, dovranno essere nuovamente dichiarati e accertati dalla stazione appaltante, in occasione della successiva procedura di affidamento.

6. Modalità e termini per manifestare interesse

I soggetti interessati a partecipare alla presente manifestazione di interesse, dovranno inviare l'istanza di partecipazione, utilizzando l'apposito modello predisposto dal Comune di Cremona allegato 1) al presente avviso, debitamente compilato e firmato digitalmente.

Le manifestazioni di interesse dovranno pervenire esclusivamente mediante la piattaforma telematica Sintel di Regione Lombardia, accessibile all'indirizzo www.ariaspa.it, dove sono altresì disponibili tutte le istruzioni per la registrazione e l'utilizzo della piattaforma stessa.

Per ottenere supporto in ordine al funzionamento della piattaforma Sintel ovvero in merito alla procedure di registrazione e qualificazione è possibile inoltre contattare il numero verde di Aria S.p.a. 800116738.

Per poter aderire alla presente indagine di mercato, l'operatore economico dovrà registrarsi alla piattaforma Sintel e qualificarsi per l’Ente Comune di Cremona.

Le manifestazioni di interesse dovranno pervenire entro il termine perentorio delle  ore 12.00 del giorno 11 maggio 2021.

Non si terrà conto e quindi saranno automaticamente escluse dalla procedura di selezione le manifestazioni di interesse pervenute dopo tale scadenza.

8. Svolgimento della procedura e criterio di aggiudicazione

Sulla base delle manifestazioni di interesse ricevute, la Stazione Appaltante procederà ad invitare, mediante la piattaforma telematica Sintel, i soggetti qualificati che abbiano validamente manifestato il loro interesse a partecipare alla presente procedura ed abbiano dichiarato il possesso dei requisiti di cui al punto 5.

La Stazione Appaltante si riserva la facoltà di espletare la procedura negoziata anche a fronte di un solo soggetto interessato.

La procedura di gara verrà aggiudicata secondo il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art. 95, comma 3, lettera a), del D. Lgs. 50/2016, sulla scorta dei seguenti elementi di valutazione:

  • offerta tecnica punti 70
  • offerta economica punti 30.

i cui sottopesi e criteri di valutazione sono illustrati nel capitolato speciale d'oneri.

9. Sopralluogo

Potrà essere previsto in fase di successiva negoziazione il sopralluogo obbligatorio assistito.

10. Ulteriori informazioni

Il presente avviso è finalizzato ad una indagine di mercato, non costituisce proposta contrattuale e non vincola in alcun modo l'Amministrazione che sarà libera di seguire anche altre procedure.

L'Amministrazione si riserva di interrompere in qualsiasi momento, per ragioni di sua esclusiva competenza, il procedimento avviato, senza che i soggetti richiedenti possano vantare alcuna pretesa.

Resta inteso che la suddetta partecipazione non costituisce prova di possesso dei requisiti generali e speciali richiesti per l'affidamento del servizio che invece dovrà essere dichiarato dall'interessato ed accertato dal Comune di Cremona in occasione della procedura di gara.

Eventuali richieste di informazioni complementari e/o di chiarimenti sull’oggetto e sugli atti della procedura e ogni richiesta di notizia utile per la partecipazione alla procedura o sullo svolgimento di essa possono essere presentate in lingua italiana e trasmesse a Comune di Cremona per mezzo della funzione “Comunicazioni della procedura” presente sulla piattaforma Sintel. Le risposte ai chiarimenti saranno comunicate attraverso la medesima funzionalità. Eventuali problemi temporanei nell’utilizzo dei tale forma di comunicazione dovranno essere segnalati alla stazione appaltante, scrivendo al seguente indirizzo email: monica.martinelli@comune.cremona.it .

11. Trattamento dei dati personali

I dati raccolti saranno trattati ai sensi del Regolamento UE 679/2016 e dell'art. 13 della Legge 196/2003 e s.m.i., esclusivamente nell'ambito della presente procedura.

12. Pubblicazione Avviso

Il presente avviso è pubblicato all'Albo Pretorio del Comune di Cremona e sul profilo del Committente www.comune.cremona.it, nella sezione Bandi e Concorsi EV e sulla piattaforma telematica Sintel di Aria S.p.a. .

Per informazioni e chiarimenti inerenti la procedura è possibile inviare una mail al seguente indirizzo: monica.martinelli@comune.cremona.it .

Cremona, 22 aprile 2021

IL Direttore
del Settore Cultura, Musei e City Branding
Ghilardi avv. Lamberto 

Percorsi di navigazione
Categoria di Bandi
Mi Interessa
Io Sono